fotogallery CONFERENZA STAMPA - CENA IN BIANCO IN CENTRO STORICO INSIEME ALLE STELLE

Insieme alle stelle. Le associazioni dei commercianti del Centro Storico di Reggio Emilia e la cooperativa Solidarietà 90 in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia organizzano sabato 27 giugno 2015 una singolare "cena evento" in diversi punti della città. L'iniziativa, che sarà organizzata con modalità innovative e particolari, è stata presentata agli organi di informazione e alla cittadinanza in una conferenza stampa organizzata

martedì 9 giugno 2015, alle ore 12:00 presso la Sala Rossa della Sede Municipale in Piazza Prampolini a Reggio Emilia

Alla conferenza stampa hanno partecipato Silla Taglia del Comitato Il Corso, Marco Merola dell'Associazione Isolato San Rocco, Giovanni Antoniu dell' Associazione Quadrilatero, Patrizia Bargi Associazione Porta Castello, Paola Di Marco di Cooperativa Solidarietà 90 e l'Assessora alla Sicurezza, Cultura della legalità e Città Storica del Comune di Reggio Emilia Natalia Maramotti.

L'iniziativa rappresenterà una sorta di flash mob della convivialità aperto a tutti i cittadini che vogliono vivere per una sera il Centro Storico in maniera attiva.

Sponsor dell'iniziativa sono Mercedes e Assicurazioni Generali.

SOLIDARIETA'90 aderisce a questo evento in veste di partner tecnico. Cosa significa? E perché abbiamo deciso come cooperativa di aderire?

La nostra partecipazione all’ evento "Cena Insieme Alle Stelle" è nata dall'incontro con la presidente dell’Associazione Il Corso del Centro Storico, Silla Taglia in occasione dei nostri eventi "Domeniche alle Ghiara"

Fin da subito abbiamo accolto e sostenuto con piacere questa iniziativa, poiché coglie in pieno il senso del nostro lavoro sul territorio di Reggio Emilia, vale a dire la capacità di lavorare in una prospettiva sinergica per offrire alla città una proposta di qualità.

Non secondario l’elemento conviviale che caratterizza questa iniziativa che mette al centro tutta la comunità cittadina, offendo una occasione di partecipazione.
I luoghi della città, per una sera si trasformano e accolgono uno dei riti più antichi che l’uomo conosce la “convivialità”.
I valori della partecipazione, dello stare insieme e della condivisione ci appartengono, sono elementi fondanti del nostro agire quotidiano dentro ai servizi educativi nei quali lavoriamo con i bambini con i ragazzi e le loro famiglie.