fotogallery Integrazione Interculturale scolastica

I progetti interculturali hanno come obiettivo lo sviluppo delle abilità linguistiche (comprensione/produzione – orale/scritta), tenendo sempre in considerazione la finalità comunicativa della lingua e l’inclusione sociale.
Si possono sviluppare in azioni differenti, tra cui i Laboratori Linguistici per il sostegno all’apprendimento dell’italiano come L2 per alunni delle scuole e gli Atelier pomeridiani nelle scuole.
I Laboratori Linguistici L2 si prefiggono la finalità di far acquisire agli studenti la lingua italiana, intesa come italiano della comunicazione, viene perciò data la priorità all’oralità.
Gli obiettivi dei laboratori L2 sono:
• fornire al ragazzo straniero strumenti linguistici che gli permettano di partecipare alle attività comuni della classe;
• sviluppare l’italiano utile sia alla scolarizzazione sia alla socializzazione in generale;
• integrare le attività con la progettazione didattica scolastica.
Gli Atelier pomeridiani sono rivolti a gruppi misti (alunni italiani e stranieri) e hanno come finalità l’integrazione tra pari e l’apprendimento della lingua attraverso linguaggi alternativi, espressivi e creativi, quali la musica, la manipolazione, attività corporee, teatro, ecc…

 

Solidarietà 90 rivolge attualmente questo servizio a bambini/bambine, ragazzi e ragazze neo arrivati in Italia e residenti nei Comuni di Albinea e Reggio Emilia